E' pugliese il 'Rosso dell'anno'

Si tratta del Gioia del Colle Primitivo 'Muro Sant’Angelo Contrada Barbatto 2013'

25/11/2016
Per la prestigiosa guida 'Gambero rosso', il 'Rosso dell'Anno' è un vino pugliese. Si tratta del Gioia del Colle Primitivo 'Muro Sant’Angelo Contrada Barbatto 2013' delle Tenute Chiaromonte di Acquaviva delle Fonti (paese già noto per la cipolla). Ecco in sintesi la sua scheda tecnica: colore rosso cupo; profumi di confettura di prugna e del cioccolato amaro. Sentori tipici della macchia mediterranea. Al palato è ciliegioso, profondo e intenso, con i tannini morbidissimi e la leggerezza di quei 15,5° di cioccolato e freschezza.