Massimiliano Apollonio, nuovo presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia

25/02/2021
Massimiliano Apollonio, produttore salentino, è il nuovo presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia. Subentra a Maria Teresa Basile Varvaglione; Gianfelice d'Alfonso del Sordo ha ricevuto la carica di Vice Presidente. I Consiglieri nominati sono Sebastiano de Corato, Donato Marino Coppi, Alessandra Tedone, Vito Farella, Antonio Apollonio, Alessandra Quarta, Barbara Mottura, Anna Gennari e Giuseppe Sportelli. Il Movimento Turismo del Vino, nato con sole 5 aziende nel ’98, oggi vanta sessantacinque cantine aderenti in tutta la regione (6 nella provincia di Foggia, 5 nella BAT, 12 in provincia di Bari, 12 per Taranto, 7 per Brindisi e 22 in provincia di Lecce), presentandosi come la prima realtà consorziata per numero di aziende iscritte che coltivano a vite ben 12.500 ettari coinvolgendo circa 4000 produttori e producendo oltre 60 milioni di bottiglie l’anno. È l’unica realtà no-profit pugliese che raggruppa una così ampia rappresentanza del mondo eno-produttivo, dalla Daunia al Salento. Oltre agli eventi storici - su tutti Cantine Aperte - il Consorzio organizza da sempre eventi b2b e b2c, degustazioni, viaggi, corsi di formazione, fiere, workshop, itinerari enoturistici e attività di promozione in Italia e all'estero.

Tags: